Libri

Approposito dei libri e di me.

Prima di tutto il gesto.
L’affezione che provo per il gesto del prendere un libro da uno scaffale, un tavolo o da una borsa e mettermi a leggerlo, già solo quella è sconfinata.
La nostra vita è fatta di gesti, e buona parte dell’amore (e dell’amor proprio) che proviamo per noi stessi si riferisce anche alla nostra gestualità. Il nostro modo di gesticolare mentre ci esprimiamo, di lavarci, di cucinare, di guidare, di sdraiarci, di grattarci, ci caratterizzano tanto quanto i nostri pensieri. Ci sono poi i gesti più artefatti, costruiti, quelli che sono la nostra gestualità pubblica, come il nostro modo di camminare per strada, di toccarci i capelli, di fumare.


Quella di prendere un libro è per me prima di tutto un’esperienza tattile. Adoro le copertine spesse e liscie. Prima di aprire un libro e cominciare a leggerlo ho bisogno di carezzarlo. Sfilo il libro da dove è riposto e me lo passo tra le mani quasi di nascosto. L’esperienza tattile in generale mi imbarazza, mi coglie un po’ di sorpresa, ma perchè dovrei vivere con un senso in meno?
Mi detesto per questo, ma quando ho in mano un’edizione troppo economica (vedi le BUR dalle pagine sottili e ruvide) già perdo una parte dello stimolo a leggere. Al contrario adoro le tascabili Einaudi, le copertine semirigide, liscie, le pagine dello spessore corretto per dare piacere a sfogliarlo e potersi comunque godere un’edizione economica e tascabile.
Se mi biasimo per la sciocchezza di questi pruriti, sono certa che c’è qualcuno che nel produrre libri dalle edizioni così accattivanti vi ha dedicato molto tempo e studio (e per questo caldamente lo ringrazio).
Al contrario le copertine completamente rigide con la sovracopertina mi mettono in difficoltà: sono destinata a mettere e togliere la sovracopertina, perennemente indecisa se portarmi dietro il libro con o senza. La sovracopertina è un ingombro, e tende a rovinarsi, però un libro con la sola copertina rigida è come se perdesse la faccia.
Sto sfiorando il feticismo bibliotecario, lo so.
to be continued

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: